consulenza-ambientale-sicurezza-e-gestione-rifiuti

Consulenza ambientale e sicurezza

Un vero e proprio network di attività, quello che caratterizza l’azione di Confcommercio nel campo dell’ambiente, della qualità e della sicurezza sul lavoro, in linea con l’interesse crescente riservato a tali materie sia dall’opinione pubblica che dalle imprese. Tre gli ambiti di intervento che risultano caratterizzati da criteri operativi comuni: dal monitoraggio ed analisi del quadro legislativo esistente alla partecipazione ai Tavoli tecnici istituiti presso Istituzioni ed Enti competenti alla definizione delle politiche di settore; dall’elaborazione di proposte, strategie e strumenti a supporto delle esigenze delle imprese rappresentate alla consulenza ed assistenza tecnico-organizzativa per l’applicazione di specifici dettati normativi; dall’attività informativa e formativa anche con l’organizzazione di specifiche sessioni di lavoro tecniche su materie di interesse del sistema alla realizzazione di prodotti e servizi su misura per l’universo associativo di riferimento. Nel campo della sicurezza sul lavoro, lente d’ingrandimento riservata agli aspetti concernenti la legislazione sulla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (Decreto 81/08 e successivi provvedimenti attuativi); alle problematiche relative alla prevenzione incendi e alla sicurezza dei lavoratori negli ambienti di lavoro. Sul fronte ambientale, il ventaglio delle tematiche esaminate comprende, fra l’altro la gestione dei rifiuti e i conseguenti adempimenti connessi. Costante il raccordo con il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio, oltre che con gli Enti e le Agenzie ad esso collegati (Apat, Osservatorio nazionale rifiuti, Albo nazionale gestori rifiuti), con il Ministero delle Attività produttive e con le competenti Commissioni parlamentari.

 

Sul versante della qualità, particolare impegno è riservato allo sviluppo dei sistemi volontari di gestione ambientale, di gestione della sicurezza e della qualità aziendale, oltre che alla promozione e diffusione della certificazione tra le imprese aderenti.

 

Frequenti i rapporti con il Ministero del Welfare, dell’Interno, delle Attività produttive, con l’Istituto superiore di prevenzione e sicurezza sul lavoro, con l’Inail, con le Commissioni Lavoro dei due rami del Parlamento. Rappresentanza all’interno della Commissione tecnico-consultiva per la prevenzione degli infortuni, del Comitato tecnico consultivo di prevenzione incendi, della Commissione Cnel Politiche del lavoro e Politiche sociali, del Comitato consultivo sicurezza, igiene e salute sul lavoro di Lussemburgo. Nata nel 1995, Ter Ambiente Confcommercio Venezia è la società di servizi che segue nello specifico tutte le problematiche sopra riportate.

Grazie ad un pool di tecnici specializzati, pronti all’intervento, garantisce agli associati elevata professionalità a costi contenuti.

 

Le principali aree di operatività possono così sintetizzarsi:

 

  • la sicurezza nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/08);
  • HACCP: l’igiene alimentare dei prodotti;
  • lo sportello gestione rifiuti – MUD;
  • il servizio legionella (in grado di garantire il controllo del rischio collegato, attraverso la bonifica dei locali);
  • il servizio di verifica periodica degli impianti di messa a terra e dei dispositivi di protezione dalle scariche atmosferiche e impianti elettrici in luoghi di lavoro con pericolo di esplosione in ottemperanza di quanto previsto dal DPR 462/2001.