fbpx

10 Luglio 2020

PARTECIPAZIONE SUPERIORE ALLE ATTESE PER IL PRIMO MERCOLEDI’ SOTTO LE STELLE

Comunicato stampa

Non è certamente partita in “sordina” “Portogruaro sotto le stelle”, la prima manifestazione “post Covid” organizzata da Confcommercio Portogruaro, in collaborazione con l’amministrazione comunale.

La maggior parte dei negozi e tutti i bar del centro sono rimasti aperti fino alle 23 (ed oltre per quanto riguarda i pubblici esercizi) per accogliere i numerosi clienti che hanno deciso di tornare a riappropriarsi del centro storico di Portogruaro.

La partecipazione del pubblico è stata addirittura superiore alle attese per questo primo dei tre appuntamenti che compongono l’evento coordinato da Confcommercio Portogruaro per ridare vitalità al centro storico di Portogruaro durante l’estate post emergenza Covid.

Pubblici esercizi affollati nel corso della serata e buoni riscontri per i commercianti del centro: queste le impressioni registrate dagli uffici Confcommercio nella mattinata di oggi.

Durante la serata di mercoledì, infatti, diversi negozianti hanno visto davanti alle proprie vetrine diversi clienti, pronti a fare acquisti. Per garantire il rispetto delle misure anti covid, sono state inoltre distribuite gratuitamente oltre 2mila mascherine made in Italy, messe a disposizione da THD s.p.a. al pubblico presente in centro storico, per sensibilizzare al rispetto del distanziamento sociale e all’utilizzo di questo presidio sanitario.

“I nostri associati ci hanno dato feedback per la quasi totalità positivi – spiega Andrea Padovese, coordinatore di “Portogruaro sotto le Stelle” e delegato per il centro storico di Confcommercio Portogruaro – Abbiamo assistito ad una buona affluenza nelle attività del centro e confidiamo di fare ancora meglio nei prossimi mercoledì”. “Portogruaro sotto le stelle” tornerà infatti sia mercoledì 15 che mercoledì 22 luglio con la stessa formula: negozi aperti fino alle 23 ed autorizzazione per i pubblici esercizi, previa presentazione di adeguata richiesta all’amministrazione comunale, all’organizzazione di momenti musicali “soft”, all’interno dei plateatici, nel rispetto di alcuni requisiti: musica non superiore ai 70 decibel ed un addetto a vigilare affinchè non si creino assembramenti, tuttora vietati dalle disposizioni anticontagio.

“Siamo davvero soddisfatti sia per l’affluenza di pubblico, che ha dimostrato la voglia dei cittadini di Portogruaro di tornare alla normalità, sia per i buoni risultati registrati dai negozi che hanno partecipato all’evento e che speriamo siano uno stimolo a partecipare ai prossimi appuntamenti per chi in questa ocassione ha avuto difficoltà a tenere aperto in orario serale – commenta Francesco Fratto, presidente di Confcommercio Portogruaro – Il pubblico ha dimostrato di sapersi comportare egregiamente, rispettando le misure anti contagio. Speriamo anche che presto si possa tornare ad organizzare eventi più strutturati, non appena le condizioni sanitarie e le disposizioni normative lo permetteranno”.