fbpx

17 Maggio 2021

NATO IL CONSORZIO NOLEGGIATORI CAORLE – 15 maggio 2021

Comunicato stampa

Si è costituito ufficialmente questa mattina il Consorzio Noleggiatori Caorle, ente della galassia Confcommercio che riunisce 15 imprenditori che operano a vario titolo sul demanio in veste di noleggiatori di pedalò, natanti, sup, canoe e gestori di divertimenti che fanno base sull’arenile.

Gli uffici Confcommercio – Federalberghi Caorle di Via Strada Nuova hanno ospitato la firma del contratto e l’approvazione dello statuto del neonato Consorzio che permetterà agli operatori che lavorano sull’arenile di godere di una migliore rappresentatività nel dialogo con il Comune di Caorle, la Capitaneria di Porto e gli altri enti che hanno competenza sul demanio. Sempre grazie al Consorzio, gli imprenditori potranno rispondere ai recenti aumenti relativi al costo annuale delle concessioni demaniali, assicurandosi un considerevole risparmio. Il primo consiglio direttivo è composto da Andrea Canta, Marco Canta, Alberto Gualtiero Ciola, Enrico Da Riol, Mauro Rossi. Il presidente del Consorzio Noleggiatori Caorle è Daniele Marchesan: “L’unione fa la forza – ha sottolineato il neopresidente Marchesan – la nascita del Consorzio ci permetterà di avere una voce unitaria nei rapporti con le istituzioni e rappresenta un vantaggio in termini economici per gli operatori che, nonostante le difficoltà causate dal Covid, hanno dovuto subire l’aumento imposto dallo Stato dei costi dei canoni annuali per le concessioni demaniali. Il nostro obiettivo è quello di garantire al meglio gli interessi dei consorziati, sia in termini di tutela della redditività che per quanto riguarda i necessari aggiornamenti. Insieme siamo convinti di poter crescere sempre più e di poter affrontare al meglio le sfide future. Ci auguriamo ora che il Covid ci dia un po’ di tregua e che sia possibile godere di una stagione estiva favorevole”.

“La famiglia di Confcommercio si allarga – ha commentato con soddisfazione il presidente di Confcommercio Caorle, Corrado Sandrin – Siamo orgogliosi di poter annoverare all’interno della nostra struttura anche il mondo dei noleggiatori di natanti e degli imprenditori che operano sul demanio di Caorle. Confcommercio ed il Sindacato Italiano Balneari saranno accanto al neonato Consorzio di Caorle per rispondere al meglio alle problematiche che interessano questo settore, a cominciare dalle questioni inerenti le concessioni demaniali”.