10 ottobre 2017

incontro pubblico su allagamenti a Bibione

Sala gremita ieri presso la Delegazione Comunale di Bibione per l’incontro pubblico richiesto da Confcommercio Imprese per l’Italia di Portogruaro – Bibione – Caorle in relazione agli allagamenti che hanno interessato la località di Bibione il 10 e 12 settembre scorsi a seguito di precipitazioni piovose di particolare intensità.

Il Presidente della delegazione bibionese di Confcommercio Giuseppe Morsanuto, nel ringraziare l’Amministrazione Comunale per essere intervenuta insieme ai tecnici del Consorzio di Bonifica, a LTA Acquedotto e al Presidente di Asvo, ha sottolineato l’urgenza di intervenire sulle criticità riscontrate nella prevenzione e nella gestione di questi eventi, per evitare che possano nuovamente crearsi situazioni analoghe, sollecitando l’inizio dei lavori di intervento straordinario, già programmato, per aumentare la portata d’acqua dei collettori che fanno defluire le acque piovane nell’idrovora.

Ha inoltre chiesto un adeguato aumento delle risorse a bilancio da destinare alle manutenzioni ordinarie dell’impianto fognario, sottolineando nel contempo l’importanza di aprire un tavolo dei lavori condiviso, per poter discutere delle priorità delle opere da realizzare nel territorio comunale di San Michele al Tagliamento.

Confcommercio auspica una soluzione in tempi rapidi, a vantaggio delle imprese e dei cittadini.