fbpx

14 Luglio 2020

CONFCOMMERCIO FIMAA VENEZIA ADERISCE ALLA CONVENZIONE AFFITTO CERTIFICATO. NUOVI SERVIZI PER LE AGENZIE IMMOBILIARI DI PORTOGRUARO BIBIONE E CAORLE

Comunicato stampa

Si chiama “Affitto Certificato” ed è il primo sistema di selezione di inquilini affidabili, pensato per i proprietari ed a servizio delle agenzie immobiliari. Confcommercio Fimaa Venezia ha aderito alla convenzione quadro di Fimaa Italia (prima federazione italiana del comparto mediatori con 12.500 imprese ed oltre 50.000 addetti alla filiera) – tramite Fimaa Servizi – con “Affitto Certificato”, piattaforma il cui elemento di novità è rappresentato da un sistema di rating che incrocia dati ufficiali di Camere di Commercio e Conservatorie di tutta Italia con le valutazioni dei proprietari e le referenze degli inquilini, restituendo all’utente un report valutativo (trust let score). Questo report può consentire ai proprietari di selezionare gli inquilini più affidabili ai quali locare i propri immobili, riducendo i rischi relativi alla morosità sui canoni di locazione, oltre a ridurre le difficoltà connesse alla mancanza di informazioni relative al comportamento adottato dai conduttori in occasioni di precedenti locazioni. Dall’altra parte, gli inquilini, attraverso la piattaforma, hanno la possibilità di veder accrescere il proprio “rating” pagando con regolarità i canoni di locazione e vedendo di conseguenza aumentare la propria affidabilità “certificata” attraverso lettere di referenza digitale che i locatori, passati o presenti, possono inserire in modo gratuito nel portale.

Il nuovo portale aiuterà anche il lavoro delle agenzie immobiliari associate a Fimaa che potranno individuare grazie al sito potenziali inquilini per gli appartamenti da locare e potranno godere di una semplificazione del lavoro, eliminando la raccolta della documentazione cartacea. Il tutto allo scopo di fidelizzare la clientela.

Dall’approvazione della convenzione, Confcommercio Fimaa Venezia si sta impegnando per garantire che i nuovi servizi possano essere adeguati anche alle esigenze di località turistiche come Caorle e Bibione. E già in poco tempo anche nel Mandamento Confcommercio Portogruaro – Bibione – Caorle diverse realtà legate al settore immobiliare hanno cominciato a sfruttare le nuove opportunità offerte grazie alla convenzione con “Affitto Certificato”.

“E’ questa una delle tante iniziative che Fimaa realizza a sostegno di realtà territoriali importanti, come la provincia di Venezia ed i Comuni di Caorle e San Michele al Tagliamento, realtà turistiche di assoluto prestigio a livello nazionale – ha detto Alessandro Simonetto, presidente di Fimaa provincia di Venezia, che rappresenta oltre 250 tra mediatori immobiliari, merceologici e creditizi, associati a Confcommercio, in tutto il veneziano – L’ultima convenzione proposta è Affitto Certificato che può inserirsi, in maniera quasi sartoriale, nel contesto immobiliare dei comuni costieri, rispettando le esigenze degli operatori di questo territorio. Si tratta di un contributo utile soprattutto agli agenti immobiliari, che possono sfruttare le potenzialità della piattaforma per offrire ai propri clienti un servizio di qualità superiore”. Chi vuole aderire a Fimaa provincia di Venezia e beneficiare della piattaforma “Affitto Certificato” e di tutte le altre convenzioni stipulate dall’associazione sindacale deve solamente recarsi presso una delle sede territoriali di Confcommercio. “Gli associati Fimaa possono godere anche dell’ampia platea di servizi offerti da Confcommercio – ha concluso il presidente Simonetto – Un servizio, dunque, a 360 gradi che può soddisfare qualunque esigenza dell’utenza”.